Wheelchairs for Kids

Wheelchairs For Kids

Il 2018 é stato un anno molto importante per Blu Spring. Il nostro progetto più grande e ambizioso é stato messo in atto ed è correntemente un grande successo in tutto lo Zambia. Il progetto, riguardante la distribuzione di sedie a rotelle per bambini è stato messo in atto in collaborazione con l’associazione Australiana Wheelchairs for Kids, che ha donato Blu Spring 166 sedie a rotelle. La sfida di questo progetto è stato l’aspetto finanziario necessario per provvedere i mezzi necessari riguardanti il trasporto, in un container, da Perth – Australia fino in Zambia. Questo obbiettivo é stato raggiunto grazie al sostegno di donazioni sia pubbliche che private. Ciò ha consentito il container con le sedie a rotelle di arrivare in Zamia in maggio 2018. Tutte le 166 sedie a rotelle sono state distribuite in ogni parte dello Zambia, inoltre ogni singola sedia a rotella è stata aggiustata per soddisfare le esigenze di ogni bambino. Questo è stato possibile solo grazie l’aiuto di un team di volontari professionali e la cooperazione con altre organizzazioni.

 

Visto il successo di questo progetto stiamo attualmente lavorando a un seguito del progetto con nuove sedie a rotelle per il 2019.

 

Una delle difficoltà maggiori che abbiamo incontrato con i 5 bambini cerebrolesi era migliorare la loro posizione da seduti in quanto venivano posizionati su passeggini privi di supporto laterale e per i piedi.

 

Nonostante fossimo precedentemente riusciti a posizionare seggiolini per la macchina sul telaio dei passeggini e quindi assicurare più supporto, questa posizione non era ancora ideale.

 

La soluzione migliore è stata trovata durante una visita insieme al Touch Therapy Program, un gruppo di volontari, a un gruppo di mamme con i loro bambini disabili nell’area rurale nel sud della valle del Luangwa.

 

Uno di questi bambini era seduto in una carrozzina adattata, di un tipo che non avevamo mai visto prima. Vedendola pero, abbiamo pensato subito che sarebbe stata perfetta per i bambini disabili del Kasisi.

 

La carrozzina è componibile e ogni pezzo può essere assemblato in base ai bisogni individuali di ogni bambino e può essere adattata durante la loro crescita. Inoltre, la carrozzina risulta anche molto stabile.

 

Fortunatamente nel retro della carrozzina c’era una targhetta con il nome della ditta di produzione delle carrozzine: “Wheelchairs for Kids”, dall’Australia.

 

In seguito al nostro ritorno, abbiamo cercato il loro sito web su cui veniva spiegato che le carrozzine vengono costruite da volontari vicino Perth, in Australia, e vengono donate (sotto determinate condizioni) per progetti che coinvolgono bambini disabili nei paesi in via di sviluppo in tutto il mondo.

 

 

Dopo lo scambio di qualche mail con Don, un volontario di Wheelchairs for Kids, abbiamo ricevuto la conferma che la nostra richiesta per 8 carrozzine era stata accolta a condizione che ci recassimo in Zambia per montare le carrozzine e adattarle ai bambini.

Con l’aiuto di amici, parenti, pazienti dello studio e una grande donazione anonima, sono riuscito a organizzare e finanziare il trasporto dall’Australia al Kasisi Children's Home a Lusaka, capitale dello Zambia.

 

Tre mesi dopo, le carrozzine sono arrivate e abbiamo così iniziato a preparare il nostro viaggio in Zambia per montare e adattare le carrozzine. Questo era il nostro quarto viaggio al Kasisi e per la prima volta tutte le spese del viaggio erano coperte dagli sponsor.

Appena dopo il nostro arrivo, abbiamo subito iniziato a montare una delle carrozzine e dopo tre giorni, tutti e cinque i bambini erano seduti nelle loro nuove carrozzine. Dopo aver osservato ogni bambino per qualche giorno, abbiamo fatto qualche piccola modifica per garantire la posizione più adeguata

 

Anche un bambino nelle vicinanze del Kasisi ha ricevuto una carrozzina che gli ha permesso di essere più indipendente, potendo frequentare la scuola e dando a sua madre la possibilità di tornare a lavorare.

Grazie alla nostra esperienza e i contatti che abbiamo mantenuto con l’organizzazione di Wheelchairs for Kids, siamo stati invitati ad andare nella citta di Ndola, nel nord dello Zambia.

 

Durante la nostra visita, ci è stato chiesto di aiutare un’organizzazione che lavora con due orfanotrofi per aggiustare le vecchie carrozzine e montare quelle nuove.

 

Purtroppo, per mancanza di organizzazione, non siamo riuscito a raggiungere gli obiettivi che speravamo. Ciò nonostante, questa esperienza ci ha dato l’opportunità di avere una visione migliore della situazione in molti orfanotrofi dello Zambia.

Associazione Blu Spring

 

Conto Postale

IBAN: CH26 0900 0000 6932 8118 2

© Copyright. All Rights Reserved.

Una delle condizioni per poter ottenere una carrozzina tramite l’associazione australiana, è di avere un professionista in grado di montare le carrozzine e adattarle ai bambini. Molti orfanotrofi e organizzazioni in Zambia non possono garantire la presenza di qualcuno che svolga questo ruolo, data la grande mancanza di fisioterapisti ed ergoterapisti.

 

L’obiettivo di Wheelchairs for Kids è quindi quello di mettere in contatto queste organizzazioni con noi di Blu Spring per cercare di provvedere all’aiuto professionale necessario.

 

A questo proposito, noi di Blu Spring siamo al momento in contatto con ACRA, un’organizzazione italiana che lavora a Chipata. ACRA ha chiesto il nostro aiuto per montare 24 carrozzine.

 

Siamo più che contenti di poter aiutare altre organizzazioni. Dato che queste due organizzazioni si trovano vicine l’idea è di poterli mettere in contatto fra di loro per organizzare gli ordini e dividere i costi di spedizione.